parallax background

all is within

di che yoga sei oggi?


gli asana sono come una mano divina che dall’esterno aiutano con il processo di purificazione
sri dharma mittra

dharma yoga

dharma yoga è stato creato da sri dharma mittra nel 1975 sugli otto limbi di patanjali come hatha-raja yoga, radicato negli yama e niyama, include elementi del vinyasa flow, inversioni e posizioni stazionarie: una meditazione in movimento.gli asana tonificano e rinvigoriscono il corpo, il pranayama, le tecniche meditative e il rilassamento finale calmano il sistema nervoso e la mente. le classi accolgono dai praticanti multilivello agli avanzati, accrescendo flessibilità, forza e respiro

yin yoga

lo yoga yin è una forma di yoga di stretch passivo in cui il praticante svolge gli asana in modo completamente sostenuto dai prop (cuscini, coperte, blocchi, cinture). l'abbandono del corpo sui supporti per circa 5-8 minuti stimola il sistema nervoso parasimpatico. il respiro è lento, profondo e spontaneo. il prana fluisce naturalmente aprendo i canali energetici e ristorando le aree di stress. lo yoga yin e’ particolarmente indicato per gli stati di ansia o intenso stress psicofisico

ashtanga yoga

è una forma di yoga dinamico e fisicamente impegnativo, che ha alla base la sincronizzazione di movimento e respiro (vinyasa). É caratterizzato ogni volta dall’uso della stessa serie di posizioni. Con la combinazione del respiro controllato e delle contrazioni di alcune parti del corpo (bandha). La serie iniziale è chiamata prima serie (yoga chikitsa) ed è stata pensata per rinforzare, allineare e aprire il corpo e la mente

yoga wheel

pratica che utilizza lo strumento della ruota per conseguire maggiore mobilità, flessibilità e concentrazione, rendendo più sana la colonna, rafforzando muscoli dorsali e addominali. con la ruota si possono approfondire le posizioni migliorandole, aprendo il corpo con l’ausilio della gravità! la wheel è disponibile in studio oppure su prestito a casa per le lezioni online

prana yoga

la pratica verte sul pranayama (dal sanscrito: prana=forza vitale, yama=controllo), cioè sull’esecuzione di diverse tecniche di respiro per il controllo dell’energia vitale che è in noi, e per diverse specifiche condizioni fisiche. il pranayama ha un impatto positivo sul sistema nervoso centrale: rallenta il battito cardiaco, abbassa la pressione sanguigna, calma il respiro e la mente, prepara alla concentrazione. sono incluse tecniche di concentrazione e meditazione e il rilassamento finale

workshop


 


dharma yoga day

16 ottobre 2022

isola di san servolo, venezia, italia

 

retreat


 


find your inner balance

2023

portogallo

 

teacher training


 


200h hatha raja yoga

2023

puglia / italia

 

community


 


yoga day

21 giugno 2023

thiene

 

team

 
0K3A2432-4-5

alfonsina

si immerge totalmente nella pratica e nello studio dello yoga nel 2012 facendo diventare la sua passione il suo cammino di vita, consegue le certificazioni dharma yoga 200, 500, 800 e 1000h
0K3A2441-4-5

eugenia

insegnante dharma yoga, ha uno zelo per lo studio, una laurea umanistica ed è mamma
discepola di sri dharma mittra, si esprime nello stile hatha raja
 

contatti


trova qui la risposta alle tue domande!